La Petite Langoustine,
una baita a Rimini.

Sapori

Mare e montagna sono i due estremi che definiscono l’identità di questo locale che propone una cucina creativa realizzata con materie prime di altissima qualità.

La Petite Langoustine si affaccia sull’abbraccio della darsena di Rimini.
Sulla sinistra il Marecchia divide la lunga fila di Hotel dagli alberi bianchi delle barche ormeggiate. Poco più in là, l’occhio cade sulla ruggine evocativa e nostalgica di quelle imbarcazioni che il mare hanno smesso di navigarlo. Alle spalle, non troppo lontano da qui, quel Borgo San Giuliano che diede i natali a Fellini.


La Petite Langoustine è un locale sorprendente e con una grande personalità.
La location è una terrazza con vista mare, al primo piano di un edificio moderno. L’arredamento è spiccatamente materico e crea un convinto contrasto tra mare e montagna. Il legno grezzo dei tavoli incontra quello lavorato delle sedie pieghevoli; divano, puff e finiture in pelle contrastano con il fine lampadario a sagoma di pesce e, soprattutto, con la vista del mare. Completano l’ambiente le pareti rivestite in pietra e la luce che filtra dalla vetrata.
Il bancone in legno guarda su tutta la sala e allo stesso tempo mette in mostra le eccellenze de La Petite Langoustine, come la vetrina del pesce fresco.
Ed è proprio il pesce la materia prima dominante nel menù - perfetta espressione di una cucina internazionale e creativa.


La proposta è rivista continuamente in base alla stagionalità del pescato e delle materie prime che danno vita a piatti ricercati e fantasiosi.
Sulla carta è possibile trovare l’aragosta o la catalana, un piatto creativo come la capasanta al testo, crema di topinambur e tartufo nero, come un più classico pacchero all’astice, o ancora una candela spezzata spadellata con nero di seppia e seppiolino arrostito.
Sempre il mare regala alcune prelibatezze come le capesante canadesi, le ostriche francesi o il King Crab dell’Alaska.
Non solo pesce, perché da La Petite Langoustine è possibile gustare selezionatissimi tagli di carne come la Fassona piemontese, il Patanegra o il Kobe Giapponese.


L’esperienza culinaria risulta totale e impagabile, merito della rara capacità di coinvolgere tutti i sensi, un successo a cui contribuisce anche Millennium Water Antica Fonte della Salute, un’acqua dal design accattivante che ben s’intona con l’identità del locale.
La Petite Langoustine è un ristorante capace di esprimersi al meglio sia nelle movimentate estati romagnole che nell’intimità del mare d’inverno. L’unica vera baita montana di Rimini.


La Petite Langoustine, Rimini

Scopri di più

Ultimi articoli

Don Camillo,
la vera cucina fusion è siciliana.

Sapori

Classico,
il gourmet d’eccellenza a Brescia.

Sapori

Montepulciano.
La grande bellezza.

Italia I love you