Food Excellence Magazine Tutti gli articoli Borghi Sapori
 La Locanda di Piero,  alla ricerca del piatto perfetto nel Vicentino
Sapori

La Locanda di Piero,
alla ricerca del piatto perfetto nel Vicentino

16 Dicembre 2021

Un ristorante accogliente con una cucina creativa in continua evoluzione

A Montecchio Precalcino, in provincia di Vicenza, nel 1992 Renato Rizzardi ha trovato il locale dei suoi sogni. Un ristorante fuori dal caos della città, con una storia prestigiosa, collocato in una villetta tipica veneta immersa nella campagna: la Locanda di Piero.
Un amore a prima vista e la possibilità di ritornare alla propria terra di origine per un cuoco con anni di esperienza in Italia e all’estero, alla ricerca di un luogo dove esprimere la propria passione.
Una scelta – l’acquisto del locale – che diventa anche una scelta di vita, condivisa con il compagno Sergio Olivetti.
Accogliente, elegante e nel contempo informale, la Locanda di Piero esprime tutta la filosofia dei gestori: il tempo passato al ristorante è un tempo in cui “stare”, senza fretta, godendosi il momento.

SanBenedetto%20FoodExcellence -  La Locanda di Piero,  alla ricerca del piatto perfetto nel Vicentino

Fin da subito, Renato Rizzardi si è messo alla prova, creando la propria personalissima linea di cucina, legata alla tradizione ma con innumerevoli spunti innovativi e creativi.
Gli ingredienti, per lo più locali, sono scelti con cura: la frutta e verdura del fruttivendolo del paese, la carne di una fattoria vicina, il pesce del mercato di Chioggia. Il pane e la pasticceria sono ovviamente di produzione propria.
Un universo di sapori, in continua evoluzione: Renato Rizzardi è alla ricerca del piatto perfetto, tende a qualcosa che oggi ancora non conosce e forse domani scoprirà.
Per avere un assaggio della creatività, ecco alcuni piatti del menù in autunno. Come antipasto, la “Tacchinella al melograno, noci e cavolo nero”; passando ai primi ecco i “Tortelloni alla fonduta di Asiago fresco, finferli, erba orsina e sfoglie di Asiago al Torcolato” e gli “Gnocchi di patate di Rotzo con carbonara all’ anguilla affumicata e arancia”. Segue la “Quaglia farcita in doppia cottura, tartufo nero Umbro, senape integrale e verdure gratinate”, e per concludere in dolcezza, “Il Mondo si è ubriacato: Cioccolato fondente e rum invecchiato 5+5 “Dos Maderas”: il cioccolato del dessert viene sciolto e colato al tavolo, davanti al cliente.
Ad accompagnare le proposte del ristorante, una Carta dei Vini che segue non soltanto i gusti a volte inusuali dei piatti, ma anche la stagionalità. Più di 300 etichette, che spaziano dall’Italia all’estero, in particolare in Francia: la selezione dei vini è curata da Sergio Olivetti, sommelier professionista.
A tavola si serve San Benedetto Millennium Water – Antica Fonte della Salute: è stata la qualità dell’acqua, unita al design elegante della bottiglia, a conquistare i gestori.
Per Renato Rizzardi, il ristorante è come una sfera: al centro c’è il cliente, attorno tutti gli elementi che, insieme, compongono il piacere di stare a tavola. Con una premessa come questa, dalla Locanda di Piero non si può che uscire felici.


La locanda di Piero, Montecchio Prealcino (VI)
Scopri di più


"Questo ristorante fa parte di JRE - Jeunes Restaurateurs, un'associazione di giovani ristoratori e chef con un obiettivo comune: condividere il proprio talento e l'amore per il cibo con persone che la pensano come loro". Renato Rizzardi è socio onorario di JRE."

Leggi di più
Sei un ristoratore?
Aggiungi San Benedetto al tuo menu
Scopri il Veneto
Mostra borghi
Dove Mangiare

In compagnia di Acqua Minerale San Benedetto

Scopri i ristoranti della regione Veneto
Vai agli articoli