Food Excellence Magazine Tutti gli articoli Borghi Sapori
MARdiVINO,  un angolo di Puglia nella Piccola Venezia
Sapori

MARdiVINO,
un angolo di Puglia nella Piccola Venezia

19 Aprile 2021

Un ristorante di pesce dove gustare i sapori della cucina pugliese in una location d’eccezione

Elegante e ricca di tesori artistici, Treviso è una cittadina veneta tutta da scoprire. Tra gli scorci più suggestivi del centro storico ci sono l’Isola della Pescheria, dove si tiene il mercato del pesce, e il canale dei Buranelli, meta di romantiche passeggiate, mentre il Ponte Dante, “dove Sile e Cagnan s’accompagna” è citato dal Sommo Poeta nella Divina Commedia. Vicina alle colline del Prosecco e alla Laguna, Treviso è conosciuta come la “Piccola Venezia” della terraferma.


Il ristorante di pesce MARdiVINO è nato nel 2001: lo chef Francesco Colaianni ha scelto di portare i sapori della sua Puglia qui, in una terra che ama e nella città della moglie Lara, che condivide con lui questa avventura.


Dal 2019 il locale occupa un’antica casa colonica, ristrutturata conservando lo stile originale, che dispone di una sala interna, di una veranda e di un ampio giardino per la bella stagione.

SanBenedetto%20FoodExcellence - MARdiVINO,  un angolo di Puglia nella Piccola Venezia

L’accoglienza, di cui i proprietari sono particolarmente orgogliosi, è autentica come le proposte del menù. Gli ingredienti sono freschissimi - in parte arrivano direttamente dalla Puglia, per garantire un gusto sincero - ma c’è spazio anche per la contaminazione tra il sud e del nord della penisola.


Per cominciare, lo chef suggerisce l’antipasto di scampi e gamberi marinati con cipolla rossa di Tropea su un carpaccio di pomodoro e stracciatella pugliese: un trionfo di sapori mediterranei.


Tra i primi compaiono le classiche orecchiette alle cime di rapa, e i tortelli ripieni di baccalà serviti con una zuppetta di piselli e asparagi, ricoperta di canestrelli, tipica della cucina del sud Italia.


Tra le prelibatezze della terra di provenienza dello chef ci sono poi il polpo alla brace, e il rombo chiodato cotto in crosta di pane: il pesce, sfilettato e ben condito con pomodorini, olive e capperi, viene sistemato in coccetti di terracotta e chiuso con un disco di pasta di pane, pronto a restituire ai commensali un’apoteosi di profumi e di gusto all’apertura.


Un secondo originale è il tonno alla porchetta, ovvero un rollè di tonno rosso, arrostito su una camicia di guanciale, ricoperto da una cialda croccante: il guanciale richiama il gusto della porchetta, con un piacevole tocco di affumicato.


Per concludere, ecco il bocconotto barese di pasta frolla con crema pasticcera: il dolce tradizionale della colazione di metà mattina diventa un delizioso dessert, servito caldo con salsa di amarene e frutti di bosco.


La Carta dei Vini, di circa 150 etichette, privilegia le etichette di piccole aziende pugliesi: al MARdiVINO troviamo vini biologici selezionati, che sposano alla perfezione i sapori dei piatti.


La scelta dell’acqua, invece, è ispirata dall’amore per il territorio in cui è nato il locale: a tavola c’è San Benedetto Millennium Water – Antica Fonte della Salute, che scaturisce da una falda acquifera millenaria rimasta incontaminata fino ai giorni nostri.


Se cercate un ristorante schietto, e capace di incuriosire con proposte nuove, Il MARdiVINO fa per voi. I piatti, siano essi della tradizione o frutto della fantasia dello chef, sono ben presentati e semplici: la buona cucina, secondo lo chef, deve essere facile da capire e da gustare, e l’affezionata clientela conferma che questa è una ricetta di successo.

Leggi di più
Sei un ristoratore?
Aggiungi San Benedetto al tuo menu
Scopri il Veneto
Mostra borghi
Dove Mangiare

In compagnia di Acqua Minerale San Benedetto

Scopri i ristoranti della regione Veneto
Vai agli articoli