Il Tartarughino:
l’equilibrio perfetto dei sapori mediterranei

Sapori

Un ristorante contemporaneo che propone una cucina eccellente e un intrattenimento musicale di qualità

Nel nord della Sardegna, terra dai profumi e sapori intensi e indimenticabili, c’è un borgo conosciuto per il fascino delle spiagge di sabbia bianca e per le acque cristalline: Porto Rotondo, divenuto negli anni una meta turistica apprezzata a livello internazionale.


La sua storia si intreccia con quella de Il Tartarughino: il ristorante, la cui tradizione è iniziata nel 1973 a Punta Volpe, oggi è un moderno locale in Piazza Quadra, nel cuore del borgo – a cui si è aggiunta nel 2008 una nuova location balneare, presso la spiaggia dei Sassi.


Aperto dalla mattina fino a tarda notte, dalla colazione al dopocena, Il Tartarughino è elegante e contemporaneo: l’accoglienza cordiale e attenta si combina perfettamente con la capacità di anticipare le tendenze e interpretare i gusti di una clientela raffinata.


Da sempre, il locale ha scelto di coinvolgere i propri ospiti puntando sull’eccellenza degli ingredienti e su un intrattenimento musicale di pari qualità, che spazia dai dj set alla musica dal vivo - artisti come Antonio e Marcello, Rita Forte e Sergio Cammariere si sono esibiti qui prima di incontrare il grande pubblico.


La cucina è innovativa e allo stesso tempo legata al territorio; il menù esprime appieno la ricerca e la cura che rappresentano l’essenza della proposta del ristorante, gestito con orgoglio e dedizione dalla famiglia Cruciani.


Il pescato freschissimo è protagonista di pietanze che esprimono il perfetto equilibrio dei sapori: tra i primi piatti spiccano gli spaghetti con vongole, bottarga e pomodorino. Anche le proposte di carne riescono a soddisfare i palati più esigenti: la scelta di tagli di alta qualità, unita a una trasformazione lenta, è alla base del successo di secondi raffinati - come la Chateaubriand.


Il menù include anche specialità regionali preparate a regola d’arte, come la Milanese ad orecchio di elefante e la cacio e pepe.


Il Tartarughino propone un’ottima Carta dei Vini e serve San Benedetto Prestige Rose Edition, un’acqua pura e leggera in una bottiglia dal design elegante che si addice perfettamente all’atmosfera del locale.


I segreti di questo ristorante sono la passione e la capacità di andare oltre i propri confini, con lo sguardo sempre rivolto al futuro.


Il Tartarughino, Porto Rotondo (OT)

Scopri di più

Ultimi articoli

La Locanda del Poeta,
le emozioni nel piatto.

Sapori

Osteria Testamatta,
il mare a tavola nel cuore di Este

Sapori

Twiga:
l'eccellenza sul litorale della Versilia

Sapori