Cenobio dei Dogi.
Vero sapore di mare.

Sapori

Le eccellenze della tradizione ligure preservate da Remo Gatto, lo Chef che re-interpreta il gusto più autentico del Golfo Paradiso.

L’Hotel Cenobio dei Dogi è una cartolina sul mare.


La straordinaria terrazza fa d’appendice a una location mozzafiato situata tra i vivaci palazzi del centro storico, le spiagge nere di sassi e l’antico padellone della sagra del pesce.


La storia di questo locale inizia nel 1565 quando la famiglia aristocratica dei Dogi decise di costruire una villa sulla roccia ai piedi del monte di Portofino. Col succedersi di proprietà, opere e destinazioni d’utilizzo, il Cenobio dei Dogi trova una definizione nel periodo liberty e diviene una delle più apprezzate e prestigiose mete della costa ligure.


Il blu delle acque di questo incantevole golfo si riflette nella cucina del ristorante e nella storia personale dello Chef Remo Gatto. Dopo le stagioni in riviera e in crociera, passando per catering e Svizzera, ha un primo approccio con il Cenobio dei Dogi nelle estati 2004 e 2005 dove ricopre il ruolo di Sous Chef. Poi le strade si dividono fino al 2009 quando Remo torna a Camogli da protagonista.


Il Cenobio dei Dogi concepisce una cucina tradizionale che permette agli ospiti di vivere un’esperienza sensoriale completa. Piatti come gli stringoli alle ortiche, il pescato alla ligure o l’utilizzo del prebuggiun (erbe selvatiche di stagione) coniugano i sapori e i profumi della tradizione, ai colori e agli “umori” del mare. Ed è proprio il mare a diventare il protagonista assoluto, trovando la sua massima espressione nel cappon magro: pescato fresco, verdure lesse e salsa verde guarniscono una galletta di pane raffermo che la tradizione vuole bagnata nel mare. Per ricreare il sapore, lo Chef ha ideato una soluzione a base di acqua, sale e aceto in cui intingere la galletta. Un segreto che rispetta la tradizione senza intaccare la sua straordinaria autenticità.


Il ristorante dispone di una carta delle acque con diverse etichette. I suoi clienti prediligono l’elegante San Benedetto Prestige Rose Edition perché delicata, fresca e perfettamente equilibrata.


La brezza e i colori del mare sono abilmente catturati dal menù del Cenobio dei Dogi, che li ripropone a tutti i suoi clienti offrendo una vera cucina d’eccellenza.




Ristorante Cenobio dei Dogi, Camogli (GE)

Vai al sito

Ultimi articoli

Arquà Petrarca.
Un'atmosfera di autentica poesia.

Italia I love you

Al Gallo.
L’eccellenza del mare nell’entroterra.

Sapori

Contrada Porto Levante, Vulcano.
Un paesaggio perfetto tra cielo e mare.

Italia I love you